Porte scorrevoli

Porte scorrevoli o a soffietto? Scegli la soluzione più giusta per te

Le case piccole sono comode, soprattutto se viviamo da soli e abbiamo poche ma essenziali esigenze. È un problema, però, gestire gli spazi a disposizione e in quel caso occorre studiare tutto nei minimi dettagli.

Uno degli elementi di arredo di cui si tiene poco conto, quando si progetta o ristruttura casa, è la porta interna. L’acquisto di una porta a battente tradizionale, però, potrebbe farvi perdere diversi centimetri vitali per la vostra mobilità in una casa molto piccola. La soluzione ideale? Optare per porte scorrevoli o porte a soffietto. Come fare a scegliere? Ecco alcuni semplici consigli per scegliere le porte giuste per la vostra piccola – grande – casa.

Porte scorrevoli

Una delle grandi potenzialità di una porta scorrevole sta nella possibilità di rendere fluidi gli ambienti. Grazie alla porta scorrevole, sia essa a scomparsa o esterna, è possibile creare uno spazio unico tra un ambiente e un altro in modo semplice e mai forzato, regalando diversi centimetri in più alla vostra casa e la sensazione di avere a disposizione molto spazio in più. Magari è quasi solo un’illusione ottica, è vero, ma visto che l’occhio vuole la sua parte (e incide molto sulle nostre percezioni), tanto vale accontentarlo, no? La soluzione più elegante è certamente la porta scorrevole da incasso, quella che sparisce letteralmente all’interno del muro, ma potrebbe essere anche quella più costosa. Se oltre alla casa avete anche un budget limitato, una soluzione ottimale sarebbe senza dubbio quella della porta scorrevole esterna.

Porte a soffietto

Il nome descrive già alla perfezione il suo funzionamento: si tratta di porte con cardine laterale che si chiudono “a soffietto”, appunto, piegandosi in più parti e raggruppandosi da un unico lato, facendo così risparmiare parecchio spazio all’interno di una casa.

Il luogo ideale in cui installare porte a soffietto e per proteggere dispense, sgabuzzini, piccoli depositi all’interno della casa. Si tratta, infatti, di una soluzione pratica ma non sempre gradevole dal punto di vista estetico. Certo, tutto dipende non solo dai gusti ma anche dal tipo di arredamento che si vuole scegliere per la propria casa. In linea di massima, però, le porte a soffietto si prestano bene anche per sostituire ampie porte-finestra.


serramenti interni

Quali sono i serramenti interni più sicuri in commercio?

Scegliere i serramenti interni può essere sempre una bella sfida, soprattutto se non si hanno le idee molto chiare su cosa acquistare.

La vastità di prodotti presenti in commercio, se da un lato ci consente di avere una scelta più ampia, dall’altro ci mette pericolosamente in difficoltà, lasciandoci da soli, in mezzo al mare e in balìa delle onde. Occorre correre ai ripari, ma come fare? Ecco alcuni semplici consigli su come scegliere i serramenti più sicuri in assoluto.

La sicurezza prima di tutto nella scelta dei serramenti interni

I serramenti non devono semplicemente arredare, ma devono anche proteggere. Proteggere dagli agenti esterni e dai frequenti cambiamenti climatici, ma anche proteggere da eventuali incursioni esterne. Il nostro consiglio è quello di optare per serramenti blindati, perché più stabili e più sicuri di altri serramenti ordinari; se, però, l’estetica per voi non è un fattore fondamentale (se magari la finestra affaccia su un cortile interno e poco frequentato), un’altra buona soluzione sarebbero le inferriate di sicurezza, decisamente più invasive rispetto alle finestre blindate ma di sicuro altrettanto “protettive”.

Serramenti interni: anche l’occhio vuole la sua parte

Una volta, però, valutata la questione “sicurezza”, c’è da tenere in conto anche il fattore estetico, sia dall’esterno che dall’interno. In certi casi, un desiderio potrebbe anche essere quello di abbinare i colori e lo stile dei serramenti interni alle porte o addirittura all’arredamento della camera di riferimento. In questo caso sarà possibile con facilità unire, come si suol dire, l’utile al dilettevole e acquistare i serramenti preferiti in base alle proprie esigenze, senza perdere mai di vista la sicurezza.


Serramenti in legno

Serramenti interni ed esterni in legno per la tua abitazione

Data la popolarità dei materiali più innovativi per i serramenti sia interni che esterni come il pvc o l’alluminio, il legno è ancora una scelta intelligente per i serramenti della tua casa a Napoli? La risposta è un assoluto si, senza riserve, e in questo articolo vi spiegheremo perché.

Innanzi tutto, è utile spiegare qual è la differenza tra serramenti e infissi, argomento sul quale molti italiani hanno qualche difficoltà. Avete presente una finestra? Bene. La parte che è fissa, attaccata al muro, per intenderci, si chiama infisso. L’apertura, in sé per sé, invece, è il serramento.

Parliamo quindi della parte più a contatto con gli agenti atmosferici nel caso dei serramenti esterni, soprattutto nel caso delle porte finestre, che hanno sempre l’apertura sul fuori. Il legno è un’ottima soluzione per questo tipo di serramenti: grazie alle innovazioni tecnologiche inserite in fase di produzione e a degli speciali tipi di vernici, sono resistenti agli agenti atmosferici e non si lasciano intimidire né dal caldo, né dalla pioggia.

Per quanto riguarda la scelta del legno peri serramenti interni della vostra casa a Napoli, non ascoltate le voci che parlano di una faticosa manutenzione e difficoltà di pulizia: vale lo stesso discorso dei serramenti esterni. Non rinunciate all’eleganza e alla qualità del legno, che dona pregio alla casa, per un falso mito.

Infine, un consiglio da professionisti: in fase di installazione, valutate di montare le maniglie Colombo. Dal design elegante e dallo stile vario, sono perfette per i vostri serramenti in legno.

Volete un consiglio in più o un preventivo? Contattate Target Porte di Roberto Artistico, o visitate il nostro sito per cercare le informazioni che vi servono.


porte e finestre a Napoli

Rendere la casa sicura con le porte di sicurezza: i consigli da seguire

Le porte di sicurezza sono un dispositivo fondamentale per rendere la propria casa un ambiente protetto da eventuali effrazioni, cioè dai tentativi di forzatura delle serrature. Cercate consigli sulle porte blindate a Napoli? In questo articolo troverete le informazioni principali per orientarvi nella scelta.

Il 75% dei furti in Italia avviene attraverso entrate non rinforzate. Per questo, nella scelta di porte e finestre a Napoli, è importantissimo conoscere la classe di sicurezza per scegliere la porta più adatta alle vostre esigenze. Le classi di sicurezza sono 6 e sono assegnate da un istituto europeo che si occupa delle certificazioni anti-effrazione, indipendente dal rivenditore, per dare maggiori garanzie al cliente. Le 6 classi sono pensate in base all’abilità del ladro e al tipo di strumenti che questi potrebbe dover utilizzare per scassinare la porta. Mediamente, per le case in condominio si consiglia una classe 3, mentre per villette indipendenti o case di campagna la classe 4. Le classi 5 e 6 sono pensate per istituti che necessitano di elevatissimi standard di sicurezza come banche, gioiellerie ed istituti militari.

Per quanto riguarda l’estetica, le porte blindate si adattano sia allo stile condominiale che a quello personale, nel caso di articoli nuovi ma anche nelle ristrutturazioni. I rivestimenti sono numerosissimi e non c’è pericolo di avere un effetto antiestetico quando avrete montato la vostra porta di sicurezza.

I prezzi delle porte variano, ovviamente, in base alla classe di sicurezza. Più i materiali ed i meccanismi sono a prova di scasso, più il prezzo sarà elevato. L’investimento ripagherà la sicurezza della vostra casa, ma se state valutando i prezzi delle vostre porte a Napoli, non esitate a contattare Target Porte di Roberto Artistico per i consigli e un preventivo della porta di sicurezza più adatta alla vostra casa.


porte interne napoli

Le porte interne giuste per la tua casa

Quando ristrutturi un appartamento, presta molta cura nella scelta delle porte interne della tua casa, perchè non saranno solo lo strumento grazie al quale potrai proteggere gli spazi privati da quelli condivisi, ma saranno anche il biglietto da visita del tuo nuovo appartamento. Continua a leggere


Target Porte

La porta interna ideale per la tua casa

Rinnova il tuo appartamento con le porte e gli infissi di Target Porte.

Nello store di Napoli troverai tantissime promozioni, offerte e novità su tutto ciò che riguarda il mondo della ristrutturazione, degli infissi e delle porte interne, con articoli provenienti dalle migliori marche presenti sul mercato. Continua a leggere


Ad ogni porta la sua maniglia: consigli per gli acquisti (giusti)

Target Porte

Ogni porta, si sa, vuole la sua maniglia e spesso scegliere quella giusta può rivelarsi più complicato del previsto.

Non disperate: da Target Porte a Napoli potrete trovare quello che cercate. Continua a leggere


Rinnova le porte e gli infissi della tua casa con Target Porte

scrigno

E’ arrivato il momento di ristrutturare la tua casa… ed è giunta l’ora di affidarsi a Target Porte.

La società fondata da Roberto Artistico a Napoli è diventata, nel tempo, una delle aziende più affidabili, nel mondo della ristrutturazione e delle porte interne, perché combina la professionalità del suo staff con la qualità dei prodotti che rivende. Continua a leggere


porte-e-finestre-napoli

Leader nella progettazione e realizzazione di porte e finestre a Napoli

State per investire in nuove porte e finestre a Napoli? Se volete la certezza di adottare soluzioni capaci di fare la differenza a lungo termine rivolgetevi a Target, tra i maggiori produttori del settore in Campania. Ci occupiamo della progettazione e realizzazione di supporti dal design unico, frutto  dell’impiego di materie prime accuratamente selezionate e di una metodica di lavorazione legata per molti aspetti a canoni artigianali; tutto questo per restituire ad ogni cliente la vera qualità del Made in Italy. Continua a leggere